impossible sites dans la rue


> Dakar


IMPOSSIBLE SITES
dans la rue, deciso ad iniziare una nuova azione dedicata alle relazioni che si svolgono nello spazio pubblico, sceglie di concentrarsi sulle dinamiche legate alla vita di strada. Consapevole delle molteplici e gravi condizioni che disegnano la vita dei numerosissimi talibé, bambini-vittime di una forma di traffico e sfruttamento odiosa, si motiva ad agire con la volontà di donare momenti di benefico contatto e giungere ad un’eventuale, se necessaria, denuncia dello stato di fatto.



IMPOSSIBLE SITES
dans la rue svolge quindi tutto il suo cammino, passo dopo passo, con i ragazzi del Village S.O.S. Dakar (SICAP Baobab) e dell’Empire des Enfants (Medina).

Agisce in realtà di assistenza ed aiuto tanto differenti quanto stimolanti.

Delinea due diverse metodologie di azione e laboratorio, ciascuna studiata sulle evidenti necessità dei bambini ospiti.

Annunci







%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: