impossible sites dans la rue


> PALERMO

Viene dedicato al collettivo IMPOSSIBLE SITES dans la rue – presso Casa SuccoAcido – l’incontro del mese di ottobre 2010. In tale occasione si vedranno, allestiti: una mostra di fotografie stenopeiche realizzate nell’ambito dei laboratori urbani di Dakar, Scampia-Napoli, Postaja Topolove e Guide Sfocate; i video che documentano i lavori svolti tra il 2009 e il 2010 tra Senegal e Italia e una mise en place dedicata alla partecipazione all’ultima edizione della Biennale di Dakar.

out of the box è il titolo del progetto che IMPOSSIBLE SITES dans la rue, con Associazione Isole, vuole dedicare a Piana degli Albanesi e che propone a Connecting Cultures, per il concorso Lost in Translation – Arte e intercultura.
Il periodo di residenza presso Casa SuccoAcido, diventa occasione per la scrittura di progetto e per la definizione delle partnership.

L’intervento si rivolge ai ragazzi della scuola di paese e propone di stimolarne la creatività per giungere ad un’attiva personale lettura del paese, alla ricerca di nuovi percorsi possibili tra luoghi del tempo, dello spazio e della relazione. Il progetto si realizza, in parallelo, con un gruppo informale di anziani.

I protagonisti giungono ad incontrarsi non solo sul territorio fisico, ma anche su quello legato all’immaginario, all’emotivo e ad un livello altro di quello temporale; in un gioco che diventa privato, ma manifesto.








%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: