impossible sites dans la rue


> FIRENZE

Per la prima volta IMPOSSIBLE SITES dans la rue realizza una mappatura stenopeica per un’associazione che si occupa, cura e promuove la Fotografia: Deaphoto.
L’occasione, fortemente voluta dall’artista e curatrice Giuditta Nelli, farà entrare il progetto nel suolo fiorentino di periferia e solleciterà i fotografi partecipanti a godere di quegli aspetti che la fotografia digitale fa trascurare: il tempo lungo, l’attesa, la riflessione lenta.
Il tutto senza filtri, senza mirino, senza diaframmi che ‘separino’ l’osservatore dal luogo osservato, il fotografo dal luogo impossibile soggetto degli scatti.

SHOTS IN A BOX
Indagini stenopeiche per visioni urbane consapevoli
Workshop a cura di Giuditta Nelli per IMPOSSIBLE SITES dans la rue
Firenze 13/14 Novembre 2010
c/o Deaphoto Lab, Via Dosio 84, Firenze

L’atelier è a pagamento. La quota spettante ad IMPOSSIBLE SITES dans la rue per la conduzione del laboratorio sarà investita nella messa in opera del progetto senegalese 2011, come sempre autofinanziato e che quest’anno sarà dedicato ad una scuola di quartiere per bambini di strada a Dakar-Medina.

In Deaphoto.it, la web-gallery delle letture stenopeiche realizzate.








%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: