impossible sites dans la rue


— gruppo informale

DKR_09 coinvolge in maniera diretta gli abitanti della Medina, invitandoli a vivere un momento collettivo di mappatura stenopeica; un gruppo di azione urbana viene creato, spontaneo ed indipendente.

La volontà di aderire profondamente al contesto in cui va ad operare caratterizza DKR_09, che realizza la fase di formazione nelle case di chi si rende disponibile ad ospitarla.

Concentrato sulla volontà di ampliamento della rete di relazioni che è anima e corpo di tutti gli interventi, IMPOSSIBLE SITES dans la rue allestisce dark room, temporanee, dove venga concesso.
Creato il team, tornato allo spazio domestico per l’apprendimento tecnico, prepara l’intervento stenopeico e scende dans la rue.

Annunci







%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: